Con un impianto geotermico è possibile produrre:

Riscaldamento

Acqua calda sanitaria

Raffrescamento

Impianti Geotermici

Risparmiare e salvaguardare l’ambiente non è mai stato cosi semplice.

Utilizzare il calore naturale della terra per produrre energia termica.

Gli impianti ad energia geotermica utilizzano il calore naturalmente presente nel sottosuolo della Terra, il quale si mantiene ad una temperatura costante e stabile intorno ai 10° C per tutto l’anno.

E’ proprio da questo calore che si ricava energia termica dal terreno, il calore viene estratto attraverso un circuito intermedio di tubi in plastica. In questi tubi circola la cosiddetta salamoia una miscela di acqua e antigelo.

Un impianto geotermico richiede l’utilizzo di una pompa di calore per il funzionamento del sistema.

La pompa di calore è il componente chiave per creare l’effettivo scambio tra l’energia presente in natura che estrae il calore dal terreno (o lo rilascia nel terreno) per il riscaldamento o il raffreddamento degli ambienti.

Con un impianto geotermico è possibile produrre:

Riscaldamento

Acqua calda sanitaria

Raffrscamento

Tipologia impianto geotermico

Solar Panels
Solar Panels

Geotermico Orizzontale

Un impianto geotermico orizzontale, è un sistema di riscaldamento e raffreddamento che sfrutta l’energia termica presente nel terreno per regolare la temperatura interna di un edificio.

In un impianto geotermico orizzontale, tubi sotterranei vengono installati in modo orizzontale a una profondità relativamente superficiale, solitamente tra 1 e 2 metri.Questi tubi sono solitamente riempiti con un fluido termovettore, come una miscela di acqua e glicole, che circola attraverso il sistema.

Durante il periodo di riscaldamento, il fluido assorbe il calore dal terreno e lo trasferisce all’edificio per aumentare la temperatura interna. Durante il periodo di raffreddamento, il processo viene invertito e il calore in eccesso viene estratto dall’edificio e disperso nel terreno.

Gli impianti geotermici orizzontali richiedono un’area di terreno relativamente ampia per l’installazione dei tubi, rendendo questo sistema particolarmente adatto per spazi aperti come giardini o terreni disponibili intorno all’edificio. La dimensione dell’area richiesta dipende dalla dimensione dell’edificio e dalle esigenze di riscaldamento e raffreddamento.

Gli impianti geotermici orizzontali possono offrire una soluzione sostenibile ed efficiente per il riscaldamento e il raffreddamento degli edifici, specialmente in aree con spazi aperti disponibili.

Geotermico Verticale (bassa entalpia)

Un impianto geotermico verticale, è un sistema di riscaldamento e raffreddamento che sfrutta l’energia termica presente nel terreno per regolare la temperatura interna di un edificio.

In un impianto geotermico verticale, vengono effettuate perforazioni verticali nel terreno ad una profondità di circa 100 metri. All’interno di queste perforazioni, vengono posizionati tubi che formano un circuito chiuso. Un fluido termovettore, solitamente una miscela di acqua e glicole, circola attraverso i
tubi e scambia calore con il terreno.

Durante il periodo di riscaldamento, il fluido assorbe il calore dal terreno e lo trasferisce all’edificio per aumentare la temperatura interna. Durante il periodo di raffreddamento, il processo viene invertito e il calore in eccesso viene estratto dall’edificio e disperso nel terreno.

Gli impianti geotermici verticali richiedono meno spazio in superficie rispetto agli impianti geotermici orizzontali, rendendoli adatti anche per aree con spazio limitato o edifici urbani.

Gli impianti geotermici verticali possono offrire una soluzione sostenibile ed efficiente per il riscaldamento e il raffreddamento degli edifici, specialmente in aree con spazio limitato in superficie.

Solar Panels

Geotermico con Acqua Freatica

La geotermia con acqua freatica è un sistema di riscaldamento o raffreddamento che sfrutta le riserve di acqua sotterranea (acqua freatica) per regolare la temperatura di edifici o processi industriali. Questo metodo sfrutta l’energia termica presente nell’acqua sotterranea per riscaldare o raffreddare gli ambienti.

Il processo di geotermia con acqua freatica implica l’estrazione di acqua da pozzi o falde acquifere sotterranee. Questa acqua può essere a temperature relativamente costanti durante tutto l’anno, a differenza dell’aria esterna che può variare drasticamente con le stagioni. L’acqua viene pompata attraverso uno scambiatore di calore, dove cede il calore all’edificio durante l’inverno o assorbe il calore dall’edificio durante l’estate. Dopodiché, l’acqua viene restituita nel terreno attraverso un secondo pozzo o un sistema di dispersione.

Comfort e benessere negli ambienti in cui viviamo quotidianamente grazie all’energia geotermica.

  • Meno costi per il riscaldamento grazie alla ventilazione meccanica controllata

  • Meno consumi energetici con il sistema di raffreddamento passivo e attivo

  • Emissioni di CO2 al minimo senza compromettere il comfort all’interno di ambienti

  • Possibilità di godere sempre di un clima interno bilanciato in tutte le stanze

Un investimento che si ripaga da solo nel corso del tempo. 

Comfort e benessere negli ambienti in cui viviamo quotidianamente grazie all’energia geotermica.

  • Meno costi per il riscaldamento grazie alla ventilazione meccanica controllata

  • Meno consumi energetici con il sistema di raffreddamento passivo e attivo

  • Emissioni di CO2 al minimo senza compromettere il comfort all’interno di ambienti

  • Possibilità di godere sempre di un clima interno bilanciato in tutte le stanze

Impianti geotermici non solo per chi ha un giardino, ma anche per case a schiera e case plurifamiliari

Rinnova la tua energia: un gesto importante per te e per l’ambiente

I vantaggi per te

La geotermia utilizza il calore naturalmente presente nella Terra per generare energia in maniera continuativa, indipendentemente dalle condizioni esterne e dall’alternanza del giorno e della notte.
Durante il processo di produzione di energia non viene prodotta anidride carbonica e polveri sottile e gli scarti di produzione vengono rimessi in circolo, senza sprechi e inquinamento. Gli impianti geotermici inoltre si caratterizzano per la loro silenziosità Tutte queste caratteristiche rendono l’energia geotermica una fonte pulita e inesauribile.

L’utilizzo di un impianto geotermico, pur comportando dei costi iniziali, permette un recupero in tempi brevi dell’importo speso. Questo grazie al risparmio in bolletta e alla possibilità di usufruire di importanti agevolazioni fiscali: Superbonus 110% e Bonus 65%.

Investire in un impianto energetico per la casa, comporta sicuramente un costo iniziale, che però ti garantisce il miglior ritorno economico, permettendoti non solo di risparmiare sui costi dell’energia, ma anche di far acquisire al tuo immobile un notevole valore, che si manterrà inalterato nel tempo.

Utilizzando una pompa di calore ad energia geotermica si avrà la completa autonomia dal punto di vista energetico, avendo a disposizione in maniera continuativa energia per la produzione di aria calda, aria fredda e riscaldamento dell’acqua.

I vantaggi per l’ambiente

La geotermia è una fonte inesauribile di energia, in quanto può essere prodotta a prescindere dalle condizioni metereologiche e dall’alternanza giorno e notte.

L’estrazione di energia geotermica dal terreno non necessita l’impiego di combustibili fossili e questo comporta che l’installazione di un impianto geotermico produca zero emissioni di Gas Serra

Gli impianti geotermici utilizzano il calore presente all’interno della Terra, trasformandolo in vapore. Tale vapore viene utilizzato per riscaldare in inverno e raffreddare in estate, creando un circolo virtuoso tra l’interno della Terra e l’abitazione, privo di sprechi.

Le pompe di calore geotermiche sono degli impianti molto longevi, con una durata di circa 15-20 anni, mentre le sonde che entrano nel terreno hanno una durata di 80-100 anni. Inoltre questi sistemi non necessitano di manutenzione specifica.

Bonus Fiscali

Incentivi a sostegno dell’ambiente.
Più valore e comfort

Gli impianti ad energia geotermica, rientrano nelle politiche energetiche, atte a promuovere l’utilizzo delle energie da fonti rinnovabili.

Contattaci per scoprire tutti gli incentivi di cui puoi usufruire per il tuo nuovo impianto geotermico.

Pompe di calore iDM

Siamo rivenditori ufficiali delle pompe di calore iDM per le zone di Firenze, Arezzo, Lucca, Pistoia, Prato e Siena.
 
Inizia ora

Vuoi conoscere l’impianto geotermico più adatto a te?
Contattaci senza impegno ed insieme troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze!

    Nome*

    Cognome*

    La tua Email*

    Telefono*

    Provincia di residenza*

    Tipologia di struttura*

    Messaggio

    Non sai che impianto scegliere?

    Contattaci senza impegno ed insieme troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze!